Vittoria al Targa Florio


Non potevamo certamente chiedere di meglio, mentre vi racconto la mia Targa Florio sono sul volo di rientro da questa spettacolare “Cursa” che per il secondo anno consecutivo mi regala la vittoria.

Le aspettative per questa gara erano sicuramente alte, consapevole che il forte pilota locale Giorgio Fichera poteva essere un avversario difficile da battere e così è stato.

Venerdì pomeriggio siamo partiti molto motivati aggiugidicandoci la P.S.1 Sclafani Bagni. Nel primo giro di prove di sabato Fichera si è subito adattato agli scivolosi asfalti resi ancor più ostici dalle prime ore del mattino e noi ci siamo trovati un po’ più in difficoltà. Sul secondo giro di prove dopo alcune modifiche al setup abbiamo potuto aumentare il ritmo portandoci al comando della gara. Rimaneva così l’ultimo giro di prove che ci confermava i più veloci sull’ultimo passaggio della P.S. Tribune e con l’annullamento delle ultime due prove a seguito di due incidenti ci siamo aggiudicati la vittoria.

Terminiamo così il 105º Rally Targa Florio con 7”1 sui nostri diretti avversari Fichera-Mazzocchi e 29”7 sui veloci Iani-Puliani.

Io e Eric siamo molto contenti per il risultato e sempre più consapevoli che il lavoro fatto insieme al Team fino a qui sia verso la giusta direzione.

Faccio i complimenti al Team che ancora una volta centra il podio della Suzuki Rally Cup con tre equipaggi Gliese.

Un grazie speciale a chi seppur da lontano ci ha seguito ininterrottamente, al Team Gliese Engineering per averci affidato un mezzo performante e a chi continua a sostenerci: Concessionaria Suzuki Autojunior Biella, Scuderia Efferre, Nova Argentia, Officina Peretto, Ristorante Mont Nery, Gabbia 51, Nutriworld e Cassetto S.R.L. per il loro fondamentale supporto durante questa stagione.