Primo posto nel Trofeo al Rally del Ciocco

Cominciare bene.

Siamo davvero felici, dopo l’anno passato a sviluppare la Swift Hybrid, di tornare a misurarci nel Trofeo Suzuki, ci era mancato molto il confronto diretto con i sempre forti equipaggi che lo frequentano.

Il Ciocco come prima gara di campionato è sempre molto impegnativa e nelle prime prove l’umido sull’asfalto spesso in mezzo al bosco faticava ad asciugare mettendo a dura prova le nostre coperture Toyo. Per tutta la gara abbiamo vissuto un bellissimo duello con i nostri compagni di Team Fichera-Mazzocchi, poi con l’avvicinarsi delle ultime prove, con il mio navigatore Eric Macori, abbiamo deciso di forzare un pochino di più il passo e cercare di fare la differenza. Alla fine abbiamo portato a casa il primo posto nel Trofeo che era il nostro obbiettivo.

Ci sentiamo molto carichi per questo ritorno e la nostra Swift si è confermata al top come prestazioni e affidabilità assecondandoci perfettamente anche quando abbiamo chiesto il massimo. Come sempre lavoro esemplare di tutto il Team Gliese Engineering che rimane un punto forte per la nostra serenità che ci permette di dare il meglio. Ora non vediamo l’ora di essere al via del Rally di Sanremo per misurarci ancora con gli altri trofeisti.

Ringrazio la Gliese Engineering, Concessionaria Suzuki Autojunior Biella, Scuderia Efferre, Nova Argentia, Officina Peretto, Ristorante Mont Nery, Gabbia 51,  NutriWorld e Cassetto S.R.L. per il loro fondamentale supporto durante questa stagione.